Esperienze in Umbria

Assisi e Umbria offre tante esperienze da vivere. Potete prenotare le esperienze che piu’ Vi piacciono scrivendo un’email a info@sanmasseoassisi.it o chiamando al 3703054850.

Assisi: tour con la guida privata

Alla scoperta della Città Serafica, la spiritualità ed il paesaggio unico.

Trekking guidato sul Monte Subasio

Natura verde, aria fresca, sei al cima del mondo.

Passeggiate a Cavallo sul Sentiero Francescano. Per esperti.

Un’esperienza salutare e divertente.

Lezioni di Equitazione. Tutti livelli.

Per chi ha sempre sognato di imparare di andare a cavallo.

E-bike: tour guidato in bici

Umbria è il vero paradiso per gli amanti del bike: monti, laghi e borghi – tutto accessibile in bici.

Trekking e pic nic in vigna

Degustazione guidata, un percorso Trekking con bacheche informative ed un pic nic in vigna – una piacevole esperienza da vivere e condividere.

Giro in mongolfiera e Parapendio

Emozionante, da togliere il fiato.

Raccolta degli olivi e visita al Frantoio

Fra settembre e novembre si raccolgono gli olivi. Un’esperienza da vivere in mezzo alla natura, nel paesaggio umbro bellissimo. Raccogliere gli olivi a mano e sentire il profumo del futuro olio, pranzare in mezzo all’uliveto ed assistere alla spremitura nel Mulino per poi assaggiare subito l’olio extravergine.

Caccia al tartufo

Un’esperienza divertente per conoscere questo fungo preziosissimo: dalla caccia insieme ai cani da tartufo alla degustazione o pranzo.

Visita alla cantina e degustazione vini

Proponiamo ai nostri ospiti di visitare le piu’ famose cantine dell’Umbria e fare la degustazione dei vini.

Pasta making small course

Impara a fare la pasta a mano buonissima e condividi il piacere di un pranzo con la tua famiglia.

Karting

Per gli appasionati di velocita’ proponiamo di partecipare ad un mini gran premio fra amici o colleghi. Con spumante e premiazione.

Rafting

Il posto ideale per fare rafting in Umbria si trova sotto le Cascate delle Marmore, a meno di un’ora d’auto da Assisi. Un’attivita’ perfetta per coniugare il contatto con la natura del parco fluviale all’adrenalina della discesa nelle rapide.